26. SOS PIANETA: ALLEGGERISCI LA TUA IMPRONTA!

Vestiti, borse, autobus, automobili, pasta, carne… Ciò che comunemente usiamo ha un legame con l’ambiente, ognuno di noi lascia un’impronta nel mondo. Qual è la tua? Con un’analisi di ciclo di vita (LCA), capiremo in che misura siamo responsabili del consumo di risorse e degli impatti ambientali nei confronti del nostro pianeta.

Il gioco proposto, adatto sia ai bambini sia agli adulti, ci aiuterà a comprendere la complessità che si nasconde dietro l’utilizzo quotidiano di un semplice oggetto (ad esempio una bottiglia).

Durante il gioco sarà possibile identificare le fasi necessarie alla produzione di un oggetto (estrazione delle materie prime, trasporto, produzione, distribuzione), al suo utilizzo e alle alternative di smaltimento (riuso, riciclo, recupero, discarica). Un’attenzione particolare, dal punto di vista ambientale, sarà data alla chiusura dei cicli nel contesto dell’economia circolare.

Nelle varie fasi del gioco potremo scegliere tra diverse opzioni, in base alle nostre preferenze, di criteri economici e di considerazioni ambientali. Questo permetterà a ogni giocatore di prendere coscienza del consumo di risorse di cui è quotidianamente responsabile e di valutare, attraverso diversi indicatori ambientali, come le nostre scelte si traducano in impatti ambientali. In ultimo, la scelta relativa al fine vita permetterà di cogliere l’importanza del corretto smaltimento degli oggetti e le relative ricadute sull’intero ciclo di vita del prodotto.

Protagonista:
Politecnico di Torino
Dipartimento/centro: DIATI Dipartimento di Ingegneria dell'Ambiente, del Territorio e delle Infrastrutture
Tipologia: gGioco
Contatti:

Gian Andrea Blengini – blengini@polito.it

Tema:
Ambiente, Energia e Sostenibilità