PRODUZIONE DI ENERGIA PULITA PER L’AMBIENTE

Aula 141 del Dipartimento di Scienze e Innovazione Tecnologica, viale T. Michel 11, dalle 21:15 alle 24

Lo scopo dell’iniziativa è la costruzione ed utilizzo di piccole “macchine”, basate su semplici principi fisici e/o alimentati da fonti “naturali”, per la produzione di energia da fonti naturali. Tali esperienze sono pensate per essere riprodotte in ambiente scolastico (scuola secondaria di primo grado) al fine di famigliarizzare gli alunni con il concetto di “energia” e di sensibilizzarli sui temi del risparmio energetico, dell’uso efficiente delle risorse e della riqualifica dell’ambiente. Sarà l’inizio di una attività con le scuole del territorio in collaborazione con 3i Engineering di Alessandria che si occupa di efficientamento energetico, per attività creative e di carattere scientifico che vedrà le scuole in competizione tra loro e che terminerà con una premiazione al termine dell’anno scolastico.

Verranno svolti esperimenti di vario tipo quali ad esempio: una piccola dinamo azionata da una massa in caduta per l’accensione di un led, un sistema micro eolico, un modello di casa con coibentazione ecc. Durante lo svolgimento dell’esperienza verranno descritti i dettagli del metodo e descritte le caratteristiche principali della fonte di energia primaria utilizzata.

A cura di: Paolo Trivero (DiSIT)