44. DISSALAZIONE SOSTENIBILE DELLE ACQUE

La scarsità d’acqua dolce riguarda oggi tutti i continenti, e oltre il 40% delle persone presenti sul pianeta. La FAO stima che, entro il 2025, circa 1.8 miliardi di persone vivranno in paesi con assoluta scarsità d’acqua, mentre due terzi della popolazione potrebbero vivere in condizioni di “stress idrico”. Il problema dell’accesso all’acqua potabile da parte della popolazione mondiale dunque è certamente prioritario.

L’obiettivo principale della ricerca del Dipartimento Energia del Politecnico di Torino è lo sviluppo di tecnologie a basso costo in grado di trattare acque salate e/o contaminate per poterle rendere potabili. Tali trattamenti tipicamente richiedono grosse quantità di energia. Per rendere sostenibile l’intero processo, i ricercatori stanno cercando soluzioni che possano sfruttare fonti rinnovabili e/o di scarto di energia, come i reflui termici dai generatori elettrici.

La Notte Europea dei Ricercatori diventa un’occasione per ragionare insieme su questi temi, a partire dalla proiezione di un video divulgativo sul problema della scarsità d’acqua, che consentirà di fare una ricognizione delle tecnologie finora proposte per far fronte al problema.

Scopriremo il principio di funzionamento della tecnologia innovativa sviluppata dal team di ricerca, che troverà un immediato riscontro pratico grazie a delle dimostrazioni durante le quali dell’acqua salata sarà resa potabile tramite un prototipo funzionante progettato e realizzato presso i laboratori del Politecnico grazie ad un finanziamento di Ateneo POC.
Il pubblico adulto sarà invitato ad assaggiare l’acqua prodotta. In aggiunta, una postazione didattica sarà allestita per spiegare ai più giovani e ai bambini il processo di distillazione e purificazione delle acque con l’aiuto di coloranti naturali atossici per rendere maggiormente visibile il processo di purificazione.

Il progetto ha ricevuto il supporto del responsabile dell’approvvigionamento delle acque per Medici Senza Frontiere. Per questo, un rappresentante dell’organizzazione parteciperà all’evento.

Protagonista:
Politecnico di Torino
Dipartimento/centro: DENERG Dipartimento Energia
Tipologie: eEsperimentopPrototipo
Contatti:

Eliodoro Chiavazzo – eliodoro.chiavazzo@polito.it

Tema:
Ambiente, Energia e Sostenibilità