Ospedale: luogo di cura e di ricerca

La ricerca migliora l’assistenza e le cure al paziente.

Lo staff dell’Azienda Ospedaliera di Alessandria, con il coordinamento della Struttura Formazione, Promozione Scientifica, Comunicazione, presenteranno alcune attività di particolare rilievo, dal punto di vista dei risultati raggiunti nella comunità scientifica e per la popolazione. In particolare, sarà evidenziato dall’area della Medicina Trasfusionale, che opera in stretto contatto con l’Ematologia, la possibilità di manifestare la propria volontà di donare il Registro Italiano dei donatori di midollo osseo, utile per reperire cittadini italiani disponibili ad offrire in maniera anonima, volontaria e non retribuita il proprio sangue midollare a favore di pazienti affetti da gravi malattie del sangue. Lo staff della cardiologia, a partire da una semplice misura della pressione, evidenzierà come si tratti in realtà di uno degli indicatori che i ricercatori utilizzano per numerose ricerche e ne metterà in evidenza alcune attualmente in corso, attraverso brevi simulazioni. Lo staff dell’Ufim – Unità Funzionale Interaziendale Mesotelioma – rappresenterà il percorso contro questo tumore raro che affligge il nostro territorio

DISIT – V.le Teresa Michel 11 – Aula 301

Contatti:

Azienda Ospedaliera Santi Antonio e Biagio e C. Arrigo